Archivi categoria: 110 km

Prossedi (LT)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisiti: Frosinone, Priverno
  • Linee di riferimento:
    • Frosinone – Ceccano – Prossedi – Priverno – Latina
    • Latina – Pontinia – Priverno – ProssediPriverno
  • Frequenza complessiva: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Prossedi da Roma

Prossedi si trova sul percorso della linea bus Cotral che collega i capoluoghi di provincia Frosinone e Latina passando anche per Ceccano e Priverno. No, ad oggi non segue la superstrada dei Monti Lepini – lo scopo della linea non è tanto quello di collegare i due capoluoghi tra loro ma piuttosto collegare gli altri centri situati sul percorso, tra cui Prossedi, ai capoluoghi.

Partendo da Roma ci sono quindi ben quattro tragitti possibili, tutti in due passaggi dove il primo consiste nel raggiungere uno dei quattro nodi di scambio sopra citati (fate riferimento ai relativi articoli cliccando sui link) e il secondo di prendere questa linea Cotral che serve anche il comune di Prossedi.

Questo imbarazzo della scelta però fa i conti senza l’oste, rappresentato in questo caso dagli orari. La linea già di per sé non è molto frequente, inoltre ci sono significative variazioni tra orario scolastico e non scolastico, infine ci sono anche corse “limitate” ad esempio tra Priverno e Prossedi. Cerchiamo di mettere un po’ d’ordine, assumendo di voler arrivare a Prossedi di mattina e ripartire il pomeriggio.

Intanto da Frosinone ci si può arrivare di mattina solo con l’orario non scolastico: mi riferisco alla corsa delle 9:45 da Frosinone via Tiburtina, che passa anche per il nuovo capolinea Pertini e davanti alla stazione ferroviaria. Al momento di stesura dell’articolo questa corsa è attiva, ma fino a pochi mesi fa con l’orario scolastico invece non c’era. Ricordo la confusione che provai: un giorno stavo a Frosinone per andare a visitare un altro centro e presi nota che c’era questa corsa per Latina via Prossedi in buon orario. Più tardi però quando riconsultai l’orario per visitare Prossedi, tale corsa era sparita. Che me la fossi sognata, possibile? Soppresa il sabato? No, semplicemente tra la prima e la seconda consultazione l’orario era passato da non scolastico a scolastico. Questa corsa volendo si può prendere anche a Ceccano anziché a Frosinone ma occhio agli orari dei treni rispetto al passaggio del bus.

In orario scolastico, senza la corsa mattutina da Frosinone, si può arrivare comunque di mattina a Prossedi ma in modo più scomodo da Priverno. Più scomodo perché bisogna prima arrivare in treno a Priverno-Fossanova e cambiare con bus Cotral o bus urbano – da verificare gli orari aggiornati, trovare l’incrocio giusto – che porti a Priverno capolinea (in città) in tempo per il passaggio della corsa partita da Latina, oppure partire da Latina con un percorso molto lungo e l’ostacolo di doverci arrivare abbastanza presto. Ci sono queste complicazioni perché la linea Cotral in questione passa per Priverno ma non anche alla stazione di Priverno-Fossanova perché fuori rotta.

Oppure, accontentandosi di arrivare nel primo pomeriggio, c’è una corsa che parte sempre da Latina in tarda mattinata e arriva verso mezzogiorno e mezza per poi riscendere a Priverno. Di nuovo, verificate gli orari aggiornati e tenete presente se è in vigore l’orario scolastico o quello non scolastico.

Come tornare a Roma da Prossedi

Anche per il ritorno, in base all’orario e alle sue corse disponibili – che ripeto, non sono molte – ci sono le stesse possibilità dell’andata, utilizzando la stessa linea bus Cotral: ritorno a Roma cambiando o a Frosinone, o a Latina, o a Priverno, o a Ceccano. Via Latina e Via Priverno richiedono un passaggio in più perché il bus non ferma alla stazione ferroviaria ma in centro.

Tenete presente che per come sono spaziati gli orari la soluzione migliore potrebbe essere quella di tornare proseguendo nello stesso verso dell’andata fino a raggiungere il capoluogo opposto a quello di partenza! Ad esempio io ci sono arrivato via Frosinone e poi sono ripartito via Priverno e poi Latina ma forse la prossima volta farò viceversa.

Capolinea e/o fermate principali

Da orario ufficiale la fermata principale Cotral a Prossedi è situata in “p.zza Umberto I” che è questa:

L’immagine Google Maps è del 2011, nel frattempo alcuni dettagli sono cambiati.

Intanto, sulla sinistra, oggi manca una palina con il logo Cotral ma vale la pensilina – che è del servizio urbano del comune – come segnaposto di fermata. La pensilina non è più quella immortalata da Google Maps ma un’altra nuova. La palina del servizio urbano non c’è più. Il corpo della piazza (sulla destra) non è più asfaltato ma ricoperto di lastre di marmo. Non ho fatto caso se c’è ancora l’eccezione per i bus al divieto di transito, di certo è che c’erano un sacco di macchine parcheggiate a rovinare irrimediabilmente il colpo d’occhio della piazza.

L’inquadratura è in direzione Frosinone, quindi se arrivate da Frosinone vedrete la visuale opposta; il segnaposto di fermata è comunque la pensilina.

Da quest’inquadratura si vede che attaccata alla vecchia pensilina c’era anche una rara palina Acotral di tipo capolinea che oggi purtroppo non c’è più:

La corsa di mezzogiorno che proviene da Latina e riparte per Priverno non risale direttamente a Prossedi ma fa un giro per entrare in piazza come se provenisse da Frosinone – forse proprio perché non è più consentita manovra bus in piazza?

Ripi (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Frosinone
  • Linea di riferimento Cotral:
    • Frosinone (Via Tiburtina) – Frosinone Pertini – Frosinone FS – Torrice – RipiStrangolagalli Frosinone
  • Frequenza: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Ripi da Roma

Occorre arrivare prima a Frosinone, da lì partono corse bus Cotral che fermano anche a Ripi. Quando cercate le corse sul sito ufficiale ricordatevi di scrivere anche “vittoria” oltre a “ripi” (la fermata principale è in Piazza della Vittoria) altrimenti vi farà vedere anche le corse che Ripi la costeggiano soltanto – da lì sarebbero 3 km a piedi.

Verificate sempre gli orari ufficiali aggiornati ma attualmente – e da qualche anno:

  • la prima corsa utile è della linea per Strangolagalli, quindi sul bus ci sarà scritto Strangolagalli come destinazione e potrebbe non esserci scritto Ripi tra le fermate – nel dubbio chiedete
  • parte dal capolinea secondario di Via Tiburtina, ferma al nuovo capolinea di Piazza Pertini e poi anche davanti alla stazione ferroviaria
  • come tutte le corse in partenza da Frosinone Tiburtina, il passaggio a Piazza Pertini è di tipo fermata: se nessuno fa cenno di voler fermare l’autobus per salire, quasi certamente non si fermerà! (perché appunto non è capolinea) Quindi visto che le corse sono poche, siate pronti a fermare quella che vi serve quando passa
  • parte dopo le 11

Come tornare a Roma da Ripi

Corsa Cotral di ritorno per Frosinone, direttamente o in base alla fascia oraria proseguendo prima fino a Strangolagalli e poi cambiando da lì per Frosinone – quando ci sono andato io ho preferito far così, ad esempio.

Verificate gli orari ufficiali aggiornati e occhio che le corse a disposizione sono comunque poche.

Una volta tornati a Frosinone, treno regionale per Roma Termini o altro bus Cotral per Roma Anagnina.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale è in Piazza della Vittoria, qui sulla destra dove si vede una panchina:

L’immagine è un po’ datata perché oggi c’è anche una pensilina come segnaposto di fermata.

Come percorso, i bus risalgono da qui:

e una volta saliti in piazza fanno il giro attorno al monumento ai caduti per poi posizionare la vettura in fermata.

Strangolagalli (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Frosinone
  • Linee di riferimento Cotral:
    • Frosinone (Via Tiburtina) – Frosinone Pertini – Frosinone FS – Torrice – Ripi – Strangolagalli Frosinone
  • Frequenza: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Strangolagalli da Roma

Occorre arrivare prima a Frosinone, da lì corse bus Cotral per Strangolagalli.

Verificate sempre gli orari ufficiali aggiornati ma attualmente – e da qualche anno:

  • la linea per Strangolagalli parte dal capolinea secondario di Via Tiburtina
  • ferma poi al nuovo capolinea di Piazza Pertini e davanti alla stazione ferroviaria
  • come tutte le corse in partenza da Frosinone Tiburtina, il passaggio a Piazza Pertini è di tipo fermata: se nessuno fa cenno di voler fermare l’autobus per salire, quasi certamente non si fermerà! (perché appunto non è capolinea) Quindi visto che le corse sono poche, siate pronti a fermare quella che vi serve quando passa
  • la prima corsa utile è dopo le 11 e l’arrivo è previsto non prima di mezzogiorno
  • noterete che il percorso può cambiare da una corsa all’altra ed essere anche parecchio tortuoso prima di arrivare a Strangolagalli che è il capolinea; per il conteggio dei chilometri di viaggio ho considerato però il tragitto più breve che è percorso dai ritorni in orario non scolastico: quello che non passa per nessun altro comune, di 20 km

Come tornare a Roma da Strangolagalli

Corsa Cotral di ritorno per Frosinone, da lì treni regionali per Roma Termini o altro bus Cotral per Roma Anagnina.

In orario scolastico di pomeriggio tra le 14 e le 15 sembra esserci una doppia corsa per Frosinone ma forse è un errore perché di bus ne parte comunque uno solo. Effettivamente di bus ne arrivano due che sono corse scolastiche, i quali poi ripartono per Frosinone ma solo uno in servizio. Il consiglio è di non aspettare il secondo perché magari più vuoto… il secondo non c’è e il primo è già vuoto, probabilmente viaggerete comunque da soli.

Il percorso potrebbe variare in funzione della corsa che avete scelto: verificate gli orari ufficiali aggiornati. Ad esempio il bus potrebbe ripassare per Ripi e Torrice, oppure per Arnara e Ceccano, oppure puntare dritto a Frosinone.

Capolinea e/o fermate principali

Negli orari ufficiali pdf il capolinea a Strangolagalli si chiama “via Roma”. Il punto è nei pressi dell’ingresso al centro storico ma in questa immagine Google non è molto chiaro perché proprio lì stavano facendo dei lavori:

Oggi la situazione è questa, il capolinea è segnalato da nuove pensiline:

Da questo lato c’è sia il punto di arrivo delle corse da Frosinone che la partenza di quelle per Frosinone. In arrivo in base al percorso potrebbero anche fare il giro della circonvallazione prima, dando l’impressione di non entrare in Strangolagalli ma di passare solo al bivio:

Da qui ad esempio potrebbero invece di andare dritto girare a destra, fare il giro ed entrare in Strangolagalli dalla parte opposta – probabilmente questo perché poi ripartono per Frosinone e quindi in questo modo si posizionano già nella direzione giusta senza dover fare altre manovre.

Le corse che invece passano per Strangolagalli e proseguono oltre ad esempio per Cassino o Arce, dal bivio salgono direttamente (percorso opposto al precedente) e poi fermano più o meno qui sulla destra:

Montalto di Castro (VT)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI
  • Servito da: bus CO.TRA.L., treno regionale Trenitalia
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisiti: Civitavecchia, Valentano
  • Linee di riferimento Cotral:
    • Civitavecchia – Tarquinia – Montalto di Castro
    • Montalto di Castro – Tarquinia – Tuscania – Viterbo
    • Montalto di Castro – Canino – Cellere – Valentano
  • Frequenza: discreta
  • Gestore servizio di trasporto pubblico urbano: Società Castrense (orari sul sito del comune di Montalto di Castro)
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km

Come arrivare a Montalto di Castro da Roma

Montalto di Castro è il comune costiero più occidentale del Lazio, ai confini con la Toscana. Ci si può arrivare in vari modi, a seconda degli orari e delle corse disponibili (verificate sempre gli orari ufficiali aggiornati):

  1. con bus Cotral da Civitavecchia
  2. in treno da Roma (Montalto di Castro ha una sua propria stazione ferroviaria), più bus urbano (Società Castrense) dalla stazione alla città
  3. con bus Cotral da Viterbo, ma attualmente solo di pomeriggio

Delle tre soluzioni ho verificato personalmente la prima. La seconda non l’ho provata ma ho visto con i miei occhi i bus urbani (orari sul sito del comune) al capolinea di Montalto di Castro, posso confermare che esistono. La terza non è consigliabile per una visita in giornata.

Se scegliete la seconda soluzione attenzione che in alcuni orari il treno è sostituito per parte del percorso da corse autobus (i famosi bus sostitutivi), tipicamente da Civitavecchia in poi. Esempio per lunedì 09/01/2017:

montalto-di-castro-treno-autobus-sostitutivo

Quand’è così significa che appena arrivati a Civitavecchia dovete precipitarvi sul piazzale fuori dalla stazione e trovare, tra i vari bus, minibus, furgonati, quello che fa il servizio sostitutivo della ferrovia. Di sicuro non avrà il logo trenitalia sulle fiancate, questi servizi sono dati in appalto ad altre società. Non consiglio di fare il doppio biglietto cioè uno per Civitavecchia e uno da Civitavecchia a Montalto – fatene uno per la tratta complessiva – soprattutto non pensate di fare il secondo una volta a Civitavecchia ché non c’è tempo. Se insistete a fare doppio biglietto il secondo andrà timbrato in stazione perché i bus sostitutivi non hanno obliteratrice a bordo.

Se volete viaggiare più comodi e risparmiarvi tutti questi patemi d’animo nonché più di mezz’ora di tempo viaggio, meglio prendere il primo treno completo a disposizione.

Come tornare a Roma da Montalto di Castro

Similmente all’andata:

  • tornare via Civitavecchia (bus Cotral, e poi altro Cotral o treno)
  • bus urbano fino alla stazione ferroviaria di Montalto di Castro e da lì treno per Roma
  • bus Cotral per Viterbo e da lì altro bus, o treno, per Roma

In più c’è un’altra possibilità:

  • bus Cotral per Valentano, da lì altro Cotral per Viterbo e infine o Cotral o treno da Viterbo a Roma

Capolinea e/o fermate principali

La fermata di riferimento negli orari fa anche da capolinea Cotral ed è “p.zza Tarquinia”.

Il problema è che anche se non cambia nome negli orari pubblicati, nel tempo ha cambiato ubicazione. Intanto non è “Piazza Tarquinia” ma “Piazzale Tarquinia” e geograficamente si trova qui:

Beh, qual’è il problema? Si vedono chiaramente banchine e piazzole bus ci sono pure le pensiline, per il Lazio è un capolinea con i fiocchi!

Il problema è che il capolinea è stato spostato, causa lavori, su questo viale (vedete inquadrati i bus urbani):

A Montalto finora sono passato due volte, Primavera 2015 e Primavera 2016. La prima volta a Piazzale Tarquinia c’erano ancora i lavori in corso, e sul viale facevano capolinea sia i bus Cotral che i bus urbani. L’anno dopo i lavori sembravano finiti ma sia Cotral che Castrense continuavano a far capolinea sul viale. La foto Google è succcessiva, di Ottobre 2016, si vedono solo i bus urbani: forse ora gli urbani stanno qui e a Piazzale Tarquinia ci sono i Cotral? O è rimasto come prima?

Anzi quando ci sono stato la seconda volta sono capitato proprio il giorno in cui passava per Montalto una gara ciclistica e i Cotral limitavano ancora prima, qui (e in quel caso, solo la mattina, al pomeriggio il capolinea era tornato al solito viale).

Arnara (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Frosinone FS
  • Linea di riferimento Cotral:
    • Frosinone (Via Tiburtina) – Frosinone FS – Ceccano – Farneta – Arnara – Sterpare – Ceccano – Frosinone FS – Frosinone (Via Tiburtina)
  • Frequenza: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Termini

Come arrivare ad Arnara da Roma

Il bus Cotral per Arnara parte dal capolinea “Via Tiburtina” di Frosinone e ferma anche davanti alla stazione ferroviaria. Per una visita di mattina al momento c’è una sola corsa disponibile Frosinone – Arnara, quella che parte alle 10:15. (Attualmente è in funzione dal lunedì al sabato ma nei primi mesi dopo la riforma orari (tagli) del 7/1/2016, fu soppressa il sabato ed esercitata solo dal lunedì al venerdì.)

Se arrivate a Frosinone via treno conviene senz’altro prendere il bus dal piazzale della stazione; se invece arrivate a Frosinone sempre con la Cotral, la vostra corsa probabilmente non passa per la stazione ma fa fermata giusto a Via Tiburtina, quindi vi sarà più naturale prendere la linea per Arnara al capolinea. Tuttavia nel caso siate indecisi, considerati gli orari attuali (novembre 2016) consiglio il treno delle 8:35 da Roma Termini perché c’è più slargo (tempo a disposizione per cambiare) rispetto al Cotral delle 9:00 da Anagnina.

Esercizio (con gli orari attuali al momento della scrittura, verificate quelli aggiornati):

  • Roma Anagnina 9:00 – Frosinone Via Tiburtina 10:09 | 10:15 per Arnara (bus+bus)
  • Roma Termini 8:35 – Frosinone stazione 10:07 | 10:23 per Arnara (treno+bus)

In questi casi conviene considerare come preziosi piuttosto che una seccatura i minuti di attesa tra un mezzo e l’altro, per un semplice motivo: ritardi!

Se il mezzo da Roma a Frosinone fa ritardo di 10 minuti, nel primo caso avete bruciato la coincidenza e vi siete giocati il viaggio, nel secondo invece siete ancora in gioco!

Io stesso ho scelto treno+bus e guarda caso il treno ha fatto ritardo di 8 minuti ma grazie allo slargo sufficiente non ho perso il bus e sono riuscito nell’intento.

La linea Cotral per Arnara passa prima anche per Ceccano, che è la stazione successiva sulla stessa linea ferroviaria Roma – Frosinone – Cassino, quindi volendo si può impostare il cambio treno+bus a Ceccano anziché a Frosinone ma verificate sempre gli orari aggiornati e calcolate i minuti a disposizione tra l’arrivo di uno e la partenza dell’altro.

Come tornare a Roma da Arnara

Corsa Cotral di ritorno per Frosinone, indi treno regionale per Roma Termini. Notate che i ritorni Cotral a disposizione sono molto pochi: 2 il sabato, 3 lunedì-venerdì (orari novembre 2016).

Il percorso che segue la linea di ritorno per Frosinone è leggermente diverso rispetto all’andata nel tratto tra Arnara e Ceccano (per servire altre frazioni), da ciò deriva la categorizzazione “ritorno circolare”.

NB delle (poche) corse Cotral a disposizione per il ritorno nel pomeriggio, alcune fanno capolinea a Frosinone stazione, altre a Frosinone Via Tiburtina. Notate – e verificate da tool ufficiale Pianifica Viaggio – che anche le corse dirette a Frosinone Via Tiburtina passano nei pressi della stazione e fanno fermata non molto distante. Dettagli più avanti.

Anche al ritorno il bus passa prima per Ceccano, anche di fronte alla stazione ferroviaria – ci sono treni di ritorno per Roma anche da Ceccano anche se ce ne sono di meno che da Frosinone. Il consiglio è sempre il solito: consultate gli orari aggiornati e scegliete la soluzione che preferite.

Capolinea e/o fermate principali

Negli orari ufficiali pdf il capolinea ad Arnara è a “p.zza Porta Nuova” che però oggi si chiama “Piazza Ezio Capogna”:

Non ci sono segnaposti di fermata di alcun tipo: questo è il classico capolinea “in piazza” senza un punto di fermata ben preciso né alcuna fretta di salire a bordo appena arriva il bus, tanto deve fare manovra di retromarcia etc…

Sul tool “Pianifica Viaggio” del sito Cotral (oggi “Percorso e Tariffe”) non viene disegnato interamente il percorso da Ceccano ad Arnara e con la versione precedente mi pare fosse pure sbagliato; in ogni caso i bus arrivano alla piazza di capolinea da Via Piagge cioè dal lato opposto al municipio e ripartono sempre in quella direzione: non salgono da Borgo Cave e non passano per Via dei Fossi, sono troppo strette.

Di ritorno da Arnara se prendete una delle corse dirette a Frosinone Via Tiburtina potete comunque scendere qui, che non è molto lontano dalla stazione:

Patrica (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI (lunedì – venerdì)
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Frosinone
  • Linee di riferimento Cotral:
    • Frosinone Tib. – Frosinone FS – Ceccano – Patrica
    • Frosinone Tib. – Frosinone FS – Tomacella – Patrica
  • Frequenza: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Gestore servizio di trasporto pubblico urbano: Reali Tours s.r.l.
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Termini

Come arrivare a Patrica da Roma

Il bus Cotral per Patrica parte dal capolinea “Via Tiburtina” di Frosinone e ferma anche sul piazzale della stazione ferroviaria, quindi occorre prima arrivare in uno di questi due punti: nel primo caso ci arrivate più comodamente con una delle corse Cotral Roma Anagnina – Frosinone – Sora, nel secondo conviene ovviamente il treno da Roma Termini.

La linea Frosinone – Patrica non è esercitata nei festivi, e nei feriali l’unica corsa di andata la mattina c’è solo dal lunedì al venerdì: prima della riforma orari (tagli) di Gennaio 2016 girava anche il sabato, poi è stata soppressa il sabato, poi reintrodotta, ora di nuovo soppressa.

Senza questa corsa non si può combinare un granché perché la successiva è dopo le 13, motivo per cui classifico la destinazione come visitabile solo dal lunedì al venerdì.

Patrica si trova sul fianco rivolto a Nord di una montagna: specie d’Inverno, di pomeriggio il sole tramonta molto presto anche se altrove – sulla vallata e sul fianco opposto – c’è ancora parecchia luce.

Per completezza la ditta Reali Tours s.r.l. gestisce due linee di trasporto urbano a Patrica, entrambe navette per la parte “a valle” del comune (“Quattro Strade”). Probabilmente per un visitatore sono di scarsa utilità: servirebbero coincidenze con altre linee Cotral a Quattro Strade per raggiungere altri nodi di scambio; in realtà potrebbero pure esserci ma non ho approfondito.

Come tornare a Roma da Patrica

Facilmente, con una delle corse Cotral di ritorno per Frosinone. Da Frosinone scalo poi treno regionale per Roma Termini. Andrebbe bene anche scendere a Ceccano perché pure lì c’è una stazione ferroviaria e treni per Roma Termini – è la stessa linea.

Capolinea e/o fermate principali

Da orario il capolinea è a “l.go Moretti”. Largo Riccardo Moretti è questo:

In realtà però i bus non si fermano lì ma entrano nel traforo a sinistra e fanno vero capolinea qui, quasi sicuramente per una questione di spazi di manovra:

Questo dovrebbe anche essere il capolinea delle navette urbane ma non ne ho la certezza. Posso solo dire che ho visto le vetture Reali Tours in sosta fuori servizio all’interno del traforo.

Non ci sono segnaposti di fermata al capolinea. Ci sono delle paline Cotral (Acotral) superstiti lungo la strada provinciale di accesso seguita per arrivare fin qui. In genere le fermate coincidono, metro più metro meno, con quelle del servizio di trasporto urbano comunale, per esempio qui:

Cottanello (RI)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: Autolinee Troiani srl, bus Cotral
  • Linea di riferimento Troiani: Terni – Configni – Cottanello – (… Poggio Mirteto)
  • Linee di riferimento Cotral:
    • Rieti – Contigliano – Cottanello – Torri in Sabina – Stimigliano – Stimigliano FS
    • Rieti – Contigliano – Cottanello – Configni – Tarano – Montebuono – Magliano Sabina – Civita Castellana
    • Cottanello – Montasola – Casperia – Roccantica – Poggio Catino – Poggio Mirteto (città)
    • Cottanello – Torri in Sabina – Stimigliano – Stimigliano FS – Forano – Gavignano Sabino – Poggio Mirteto FS
  • Gestore servizio trasporto pubblico urbano: N/A
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Frequenza: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 140 km
  • Prerequisito: Terni (!), o Rieti

Come arrivare a Cottanello da Roma

Ci sono due soluzioni:

  • con la Cotral: arrivare prima a Rieti, in tempo per prendere la corsa delle 11 e rotti (vedere orari aggiornati) per Contigliano – Cottanello – … – Stimigliano FS
  • con Troiani: linea interregionale Terni – Cottanello ( – Poggio Mirteto). Per tutte le informazioni di dettaglio su orari, biglietti, mezzi etc. senza che le ricopio qui, leggete l’articolo su Configni – la linea è la stessa.

Con la soluzione Cotral si arriva non prima delle 11:45 mentre con Troiani arrivate alle 11:00. Non ci sono soluzioni per arrivare ancora prima.

Come tornare a Roma da Cottanello

Per il ritorno potete sempre usare la linea interregionale Troiani, con l’accortezza che non tutte le corse arrivano fino al terminal bus / stazione ferroviaria. Lasciatemi dire che però l’importante è tornare a Terni, il resto si rimedia.

In alternativa si può tornare a Roma con la Cotral, via Civita Castellana o via Stimigliano / Poggio Mirteto. Da Stimigliano scalo ci sono treni per Roma Tiburtina, è la stessa linea che poi ferma anche a Poggio Mirteto scalo.

NB che gli ultimi ritorni utili Cotral si concentrano alle 15, e pochi minuti dopo c’è l’ultimo ritorno utile Troiani per Terni, dopodiché c’è il nulla per quasi quattro ore, prima di un’ultima corsa Cotral per Poggio Mirteto FS (18:50 ma verificate gli orari) e infine un’ultima corsa Troiani verso Poggio Mirteto paese, ma arrivate a Poggio Mirteto alle 21:30 e poi che fate? Probabilmente non ci sono più corse per la stazione né tantomeno treni per Roma.

Se volete un consiglio quindi non attardatevi dopo le 15 e fiondatevi sul primo bus che parte, sia esso Troiani o Cotral, dovunque vada sarà comunque verso un nodo di scambio che vi permetterà di tornare a Roma. Se restate oltre è a vostro rischio… di sospensione corse e quindi di rimanere a piedi.

Capolinea e/o fermate principali

Da Terni, usciti sul piazzale della stazione dovete andare a sinistra, davanti e poi ancora a sinistra, ecco il vero capolinea bus:

I bus della linea Troiani per Cottanello una volta partiti NON passano e NON fermano sul piazzale della stazione ferroviaria, quindi dovrete prendeli per forza qui.

A Cottanello sia i bus Troiani che i bus Cotral arrivano fin qui:

I bus si posizionano sul lato sinistro guardando l’immagine. Come segnaposto di fermata/capolinea sono presenti sia una pensilina in legno sia una palina combinata Cotral – Troiani, che riporta anche gli orari… ma solo quelli di Troiani.