Poggio San Lorenzo (RI)

Informazioni principali

  • Stato percorso: N/A
  • Visitabile nei giorni feriali: NO
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisiti: Rieti
  • Linea di riferimento: RietiPoggio San LorenzoCasaprotaRieti
  • Frequenza: impossibile
  • Distanza approssimativa da Roma: 100 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Poggio San Lorenzo da Roma

  • Rieti 06:35 – Casaprota 07:15 – Poggio San Lorenzo 07:45 – Rieti 08:03
  • Rieti 14:00 Poggio San Lorenzo 14:30 – Casaprota 15:00 – Rieti 15:38

Francamente è impossibile da visitare con i mezzi anche se uno vivesse a Rieti. Se non è evidente, arrivarci è possibile, è il ritorno che manca. (A meno di non alzarsi all’alba!) Sempre il solito copione: il servizio è pensato solo per gli studenti pendolari che la mattina presto vanno a scuola a Rieti e tornano il pomeriggio alla fine delle lezioni – quindi nei giorni non-scolastici ci sono zero corse? In realtà no, sorprendentemente la linea fa servizio anche nei giorni non scolastici 🙂 (ma con lo stesso orario 😦 )

Aggiungiamo dunque Poggio San Lorenzo al club delle “destinazioni impossibili” attorno a Rieti per scarsezza di corse di cui abbiamo scoperto fanno parte anche Micigliano, Longone Sabino, Belmonte in Sabina, Labro, Colli sul Velino, Casaprota.

Forse è meglio riderci su invece di piangere? Mi insegnate come si fa, che ho dimenticato?

Gli orari da/verso sono asimmetrici perché la linea è circolare e passa una volta sola per Poggio San Lorenzo. La corsa dell’alba e la corsa del pomeriggio cambiano nell’ordine di passaggio per queste località.

Come tornare a Roma da Poggio San Lorenzo

Perché, siete riusciti ad arrivarci? Complimenti! Beh se è solo per vederlo dal finestrino in realtà è possibile: infiltratevi tra gli scolari che tornano a casa da Rieti col bus delle 14:00 – meglio ancora viaggiate in periodo non scolastico – e poi ritornate a Rieti con la stessa vettura. Scendere? Non è un’opzione.

Certo con molta buona volontà e soprattutto molto fegato si potrebbe scendere a piedi da Poggio San Lorenzo al bivio sulla Salaria e prendere da lì il bus per Roma – sempre se nel frattempo non siete stati sbranati dai cani.

Beh va detto che è solo 1 km di strada, scherzi a parte è fattibile. Di certo molto meglio dei ben 6 km di Casaprota. Quindi è una destinazione impossibile se uno vuole spostarsi col mezzo pubblico anche al ritorno, ma con buona volontà il ritorno uno se lo può fare a piedi, in fondo basta arrivare giù alla Salaria perché lì passa (e ferma) la linea Roma – Rieti.

Capolinea e/o fermate principali

Dov’è la fermata Cotral “via degli ulivi”? Boh, forse qui:

Ma tanto, che importa? Siete studenti di Poggio San Lorenzo che vanno a scuola a Rieti? Credo di no. Anche se lo foste, sapreste già la risposta.

Aggiornamento: recentemente (Agosto 2014) ho fatto un giro di prova su questa linea (corsa delle 14) ed effettivamente la fermata è proprio dove pensavo (inquadratura Google Maps qui sopra), ci ho preso in pieno! Dopo la fermata il bus si butta a destra in discesa. La sorpresa è che per andare a Casaprota poi non si immette sulla Salaria ma ci passa sotto per imboccare direttamente la provinciale per Casaprota.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...