Archivio mensile:ottobre 2014

San Giorgio a Liri (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Formia o Cassino
  • Linee di riferimento:
    • COTRAL: Formia – Spigno Saturnia (nuovo) – Ausonia – San Giorgio a Liri – Pignataro Interamna – Cassino
    • TRENITALIA: FL6 per Cassino, FL7 per Formia
  • Frequenza: buona (almeno una corsa ogni 1 – 2 ore)
  • Distanza approssimativa da Roma: 150 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus/treni da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Termini

Come arrivare a San Giorgio a Liri da Roma

San Giorgio a Liri è servita da una delle due linee Cotral che collegano Cassino e Formia: quella ‘veloce’ via superstrada.

Da Roma si ha quindi la scelta: andare a Formia o a Cassino – sempre con treno regionale Trenitalia da Roma Termini – poi bus Cotral per San Giorgio a Liri.

Via Formia sono 130 + 20 = 150 km di viaggio; Via Cassino sono 140 + 20 = 160 km di viaggio.

Come tornare a Roma da San Giorgio a Liri

Come sopra: con il bus Cotral scegliete se arrivare a Formia o a Cassino, poi da lì treno regionale Trenitalia per Roma Termini.

Capolinea e/o fermate principali

In direzione Cassino (la fermata è indicata dalla scritta “BUS” sbiadita a terra)

In direzione Formia:

Ausonia (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Formia o Cassino
  • Linee di riferimento:
    • COTRAL: Formia – Spigno Saturnia (nuovo) – Ausonia – San Giorgio a Liri – Pignataro Interamna – Cassino
    • TRENITALIA: FL6 per Cassino, FL7 per Formia
  • Frequenza: buona (almeno una corsa ogni 1 – 2 ore)
  • Distanza approssimativa da Roma: 150 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus/treni da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Termini

Come arrivare ad Ausonia da Roma

Ausonia è servita da una delle due linee Cotral che collegano Cassino e Formia: quella ‘veloce’ via superstrada.

Da Roma si ha quindi la scelta: andare a Formia o a Cassino – sempre con treno regionale Trenitalia da Roma Termini – poi bus Cotral per Ausonia.

Via Formia sono 130 + 30 = 160 km di viaggio; Via Cassino sono 140 + 10 = 150 km di viaggio.

Come tornare a Roma da Ausonia

Come sopra: con il bus Cotral scegliete se arrivare a Formia o a Cassino, poi da lì treno regionale Trenitalia per Roma Termini.

Capolinea e/o fermate principali

In direzione Cassino:

In direzione Formia:

Vallepietra (RM)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI (ma solo 1 ritorno a disposizione)
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Subiaco
  • Linea di riferimento: Subiaco – Jenne – Vallepietra
  • Frequenza: discreta / rara
  • Distanza approssimativa da Roma: 90 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Vallepietra da Roma

Prima di partire dovete tener presente due-tre cose:

  1. Il bus Cotral vi porterà sì a Vallepietra ma a Vallepietra paese, non vi porterà fino al Santuario. Il Santuario della Santissima Trinità dista dal paese più di 10 km, tra l’altro è chiuso d’Inverno (e parte d’Autunno). E no, non c’è una navetta comunale che ci arriva, almeno in estate 2017 ancora non c’è. Eppure laggiù c’è un vasto parcheggio, bancarelle etc etc. ma il bus pubblico proprio no eh, non lo vogliamo tra i piedi eh? Sigh…
  2. Tra una corsa Cotral e l’altra passano dalle 4 alle 5 ore, ergo nel frattempo siete bloccati
  3. Non tutti gli operatori di telefonia mobile garantiscono la copertura a Vallepietra e dintorni. Significa che in caso necessità potreste non essere in grado di chiamare un taxi (che ci metterebbe comunque un’ora supponendo che parta da Subiaco – ma tanto NON c’è un servizio taxi a Subiaco!).

Detto questo, occorre innanzitutto arrivare per tempo a Subiaco. Verificate gli orari ufficiali aggiornati, la prima corsa utile (per i nostri fini) per Vallepietra parte alle 10:00 da Subiaco (tutti i giorni anche i festivi), quindi va bene la corsa delle 8:45 da Roma Ponte Mammolo (arriva in tempo per le 10) ma non quella delle 9:30 (arriva troppo tardi per quella delle 10 e troppo presto per quella successiva).

Non c’è una seconda possibilità di andata perché la corsa successiva è già quella pomeridiana, da usare come ritorno.

Come tornare a Roma da Vallepietra

Corsa di ritorno Cotral per Subiaco, dopo circa 4 ore da quella di andata (verificate sugli orari ufficiali aggiornati), e poi altro bus Cotral per Roma da Subiaco. Per ulteriori dettagli vedere l’articolo su Subiaco.

Nei giorni feriali dopo il ritorno pomeridiano delle 15 ce n’è un’ultimo serale come salvagente, dopodiché niente più.

Nei giorni festivi la corsa serale non c’è: ci sono solo quelle della mattina e del pomeriggio. In queste condizioni francamente sconsiglio di avventurarsi, personalmente preferisco andare sul sicuro ed avere a disposizione un piano B, una soluzione di recupero. Se nei festivi non c’è ma nei feriali sì, meglio andarci un giorno feriale.

Ad ogni modo sappiate che, nota storica, sotto l’egida di una “razionalizzazione” del servizio per i primi mesi del 2016 (dal 7 gennaio a non so quanti mesi dopo di preciso) la linea per Vallepietra fu soppressa nei festivi, lasciata attiva solo nei giorni feriali.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale / capolinea riportata nell’orario Cotral è in “l.go Duca d’Aosta” ed è dotata di pensilina nuova di zecca con il logo del comune. Google Maps non ci è passata, ergo carico io una foto:

Vallepietra1

A dispetto della tabella il bus nella foto ha già fatto manovra e si è riposizionato in direzione Subiaco per il ritorno.

Ecco invece la visuale opposta:

Vallepietra2

 

Bagni pubblici

In fondo a sinistra di questa stradina:

Se girate la telecamera vedete che siamo in pieno centro quasi sotto la torre.