Cantalice (RI)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Rieti
  • Linee di riferimento:
    • RietiPoggio BustoneCantalice (inferiore – superiore) – Rieti
    • RietiCantalice (superiore – inferiore) – Poggio Bustone
    • RietiCantalice (superiore – inferiore) – Rieti
  • Frequenza: discreta
  • Gestore servizio di trasporto pubblico urbano: Rossi Bus S.p.A.
  • Distanza approssimativa da Roma: 90 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Cantalice da Roma

Guardando l’orario sembra che non ci siano corse per Cantalice da Rieti prima di mezzogiorno ma in realtà una corsa c’è. Si tratta del ritorno della corsa Rieti – Poggio Bustone partita da Rieti alle 10:00 (verificate gli orari aggiornati): infatti questa corsa al ritorno segue una strada diversa rispetto all’andata passando anche per Cantalice.

Occorre quindi innanzitutto arrivare a Rieti in tempo per le 10, prendere la corsa Cotral per Poggio Bustone, rimanere a bordo e, sulla via del ritorno di questa linea che assomiglia a una circolare, scendere a Cantalice.

Questa corsa, che è l’unica che garantisce la visitabilità per un esterno la mattina, era stata soppressa il sabato (quindi esercitata solo dal lunedì al venerdì) con la riforma orari del 7 Gennaio 2016, poi riattivata dal 15 Ottobre 2016  – spacciata per nuova, ma va bene così.

Come tornare a Roma da Cantalice

Noterete dall’orario che i ritorni si concentrano nel primo pomeriggio tra le 13 e le 14 quindi ci sono fino a 3 ore a disposizione per la visita. Attenzione però a non trattenersi troppo perché dopo l’ultima di questo gruppo di corse c’è un vuoto di tre ore prima della successiva, che non risulta neanche per Rieti ma per Poggio Bustone – similmente all’andata, ma al contrario, la linea è circolare: alcune corse fanno Rieti – Poggio Bustone – Cantalice – Rieti, altre, Rieti – Cantalice – Poggio Bustone – Rieti.

Oltre alle corse Cotral c’è una (1) corsa del servizio urbano (gestore attuale Rossi Bus) che con la linea “FS” si spinge fino a Rieti ma anche questa corsa è tra le 13 e le 14. Da quanto ho visto di sfuggita a Rieti non entra nel piazzale capolinea Cotral ma si ferma comunque lì vicino sulla strada che segue le mura.

No, questa linea urbana non può essere all’andata da un visitatore esterno perché l’unica corsa mattutina è verso le 6:30… La linea urbana FS ha una sola corsa d’andata e una sola di ritorno.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata di riferimento “p.zza Repubblica” è qui, senza alcun segnaposto di fermata:

Qui dove? Rispetto a quest’inquadratura, che è in direzione Rieti – da Poggio Bustone si scende da questo lato – all’inizio del ponticello.

In direzione Poggio Bustone o più precisamente “proveniendo da Rieti” è alla stessa altezza ma in verso opposto, ecco una foto scattata dall’alto del piazzale della chiesa di San Felice:

E’ controintuitivo ma una delle corse pomeridiane per Rieti, quella esercitata solo Lunedì-Venerdì, va nel verso di Poggio Bustone, questo perché è una corsa “breve” Rieti – Cantalice – Rieti che non segue tutto il percorso circolare fino a Poggio Bustone; per questo sopra ho scritto che questo verso è “proveniendo da Rieti”.

Attenzione quindi al verso di ritorno della vostra corsa prescelta, verificatelo in anticipo con lo strumento ufficiale “percorso e tariffe” (ex Pianifica Viaggio) del sito Cotral.

La fermata di “p.zza Repubblica” nella terminologia degli orari è considerata “Cantalice inf” (inferiore). C’è anche una fermata a “Cantalice Sup” (superiore) ovvero qui:

Verificate sugli orari ma in genere proveniendo da Rieti il bus passa prima per Cantalice Superiore e poi per Cantalice Inferiore mentre proveniendo da Poggio Bustone il contrario: passa prima per Cantalice Inferiore poi risale a Cantalice Superiore.

Se vi interessano solo (piazza del)la chiesa di San Felice o i ruderi del castello, che si trovano entrambi in vetta, ma vi volete risparmiare la salita a piedi da piazza della Repubblica in su – sono quasi tutte scale – sfruttando questa fermata di Cantalice Superiore ve la cavate con 500 m a piedi – verso destra rispetto all’inquadratura – in piano senza scale.

Se invece volete fare la scalata a piedi scendete a Cantalice Inferiore, andate piano e soprattutto godetevi scorci e panorama. Il percorso tranne pochi bivi è comunque in gran parte guidato da indicazioni per la via Francigena cioè pennellate gialle e celesti sulle pareti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...