Trivigliano (FR)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Gestore servizio trasporto pubblico urbano: Realitours S.r.l.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Fiuggi, o Alatri, Frosinone FS
  • Linee di riferimento:
    • Fiuggi – Torre Cajetani – TriviglianoFiuggi
    • Frosinone FS – Alatri – bv Pitocco – Trivigliano – Torre Cajetani – Fiuggi
  • Frequenza: rara (poche corse in tutta la giornata)
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Termini

Come arrivare a Trivigliano da Roma

L’unica possibilità reale di arrivare a Trivigliano (poco) prima di pranzo è prendere la corsa Cotral delle 10:45 da Frosinone scalo diretta a Fiuggi. Tra le tante della linea è l’unica che sale su in paese, tutte le altre fanno solo fermata giù al bivio.

Se volete sfruttare le prime ore del mattino per altro vi conviene prendere una corsa precedente (della Frosinone – Fiuggi) e scendere ad Alatri, da lì poi potete prendere quella che ci interessa in transito alle 11:20.

In alternativa nel pomeriggio ci sono delle corse circolari Fiuggi – Torre Cajetani – Trivigliano – Fiuggi appunto con partenza da Fiuggi. In periodi non scolastici (es. agosto) partono dalla stazione, in altri partono da Fiuggi città ma in questo caso fanno comunque fermata alla stazione.

Come tornare a Roma da Trivigliano

Potete sfruttare le stesse corse circolari dell’andata per tornare a Fiuggi. Da Fiuggi poi si può tornare a Roma in molti modi, o andando a Frosinone scalo e poi treno, o alla stazione Anagni-Fiuggi e poi treno, o con corse Cotral dirette a Roma Anagnina o Roma Termini.

Il problema è quando una di queste corse circolari viene soppressa.

Per visitare Trivigliano un’oretta può essere sufficiente quindi si potrebbe partire da Fiuggi con la corsa circolare delle 13:55 e tornare con la circolare successiva delle 14:50.

Io ho fatto così e ho anche chiesto/verificato prima di partire se quella delle 14:50 ci sarebbe stata o se era sospesa. Anche da app risultava regolare. Naturalmente poi invece quella delle 14:50 è stata sospesa. La prossima partiva da Fiuggi alle 17:20 ma chi mi garantiva che non avrebbero sospeso anche quella?

A questo punto le soluzioni erano:

  • far venire un taxi da Fiuggi
  • scendere a piedi fino al bivio (2,5 km) e prendere la prima corsa che passa o per Fiuggi o per Frosinone scalo

Ho scelto la seconda. La prima corsa per Fiuggi era soppressa anche quella quindi ho preso la prima per Frosinone delle 16:16 (partita da Fiuggi 16:10) e tutto sommato sono tornato a casa con solo un’ora e mezza di ritardo (volevo prendere la corsa delle 16 da Fiuggi per Roma Termini invece ho preso il treno delle 17:10 da Frosinone scalo).

Chiamare i carabinieri e sporgere denuncia per interruzione di pubblico servizio – cosa che teoricamente ero in diritto di fare – in fondo non avrebbe risolto nulla nel senso che avrei dovuto comunque o aspettare la prossima corsa o chiamare un taxi o scendere a piedi.

Per inciso la strada è tutta in discesa quindi non è stato tanto difficile – in precedenza mi era capitato di scendere da Anticoli Corrado (RM) una distanza simile – poi quando capitano queste cose in genere il passeggero ha abbastanza rabbia in corpo da poterla usare come carburante.

Segnalo però che a uno dei tornanti sono dovuto passare a pochi metri da un paio di cavalli che stavano pascolando in mezzo agli uliveti. Non stavano in mezzo alla strada e io sono passato senza fermarmi né fissarli e loro non mi hanno seguito ma non ho controllato se l’area fosse pienamente recintata. Diciamo che se invece li avessi visti in mezzo la strada sarei tornato indietro e senza esitazione avrei chiamato un taxi e magari anche i carabinieri. Vi ricordo che il calcio di un cavallo può uccidere un uomo.

Una volta arrivato a valle comunque ho dovuto risolvere un altro enigma… dove ferma il bus per Frosinone e dove quello per Fiuggi se non ci sono segnaposti di alcun tipo? Vedere sezione seguente.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale su in paese è qui, senza alcun tipo di segnaposto:

I bus non entrano in piazza della Vittoria per far manovra ma proseguono facendo il giro. Il punto reale di fermata è giusto alla fine del muretto divisorio.

Per quanto riguarda il bivio le fermate in direzione Fiuggi e Frosinone non sono indicate in alcun modo. Almeno a vista non vedevo nulla. Poi mi sono girato verso sinistra e ho visto una pensilina in direzione Fiuggi. Sarà lì, e di fronte in direzione Frosinone. Beh era l’unico indizio e ci ho provato.

Come potete vedere però esattamente di fronte c’è un guard rail in curva, non è possibile che la fermata fosse lì davanti, allora ho provato ad aspettarlo più un là affianco alla cappella. Lì c’era uno spiazzo. Alla fine invece la fermata non era lì ma prima, più giù in un punto imprecisato ho visto fermarsi il bus e ho dovuto corrergli incontro sbracciando. Mi ha visto e mi ha raccolto a metà strada. Il prossimo sarebbe stato tra un’ora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...