Tarquinia (VT)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI
  • Servito da: bus CO.TRA.L., bus Eusepi
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Civitavecchia
  • Linea di riferimento:
  • Frequenza: buona/discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 110 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei mezzi da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Tarquinia da Roma

Diversamente da Tuscania, alla quale ci si arriva in maniera praticamente obbligata da Viterbo, a Tarquinia conviene arrivare via Civitavecchia (!). Esiste anche una linea che collega Viterbo a Tarquinia ma le corse sono poche e non permettono di arrivarci in tempo utile la mattina.

Per sapere dove prendere il bus per Tarquinia da Civitavecchia, e come arrivare a Civitavecchia, leggete il relativo articolo.

C’è anche un altro sistema, che è l’unico applicabile nei giorni festivi, e cioè senza bus Cotral ma con il treno fino alla stazione di Tarquinia (esiste!) e dalla stazione in città con il bus urbano della ditta Eusepi. La linea “BC” è quella che collega la stazione alla città, fate riferimento ai loro orari aggiornati… che però sono introvabili sul loro sito istituzionale. Li trovate invece linkati sul sito del Comune di Tarquinia o sul relativo sito di promozione turistica www.tarquiniaturismo.it. I biglietti si comprano a bordo.

Qui voglio solo sottolineare che questo collegamento con la stazione è anche un’ottima via per il ritorno – ma confrontate sempre l’orario di partenza dei treni con quello dei bus – ed è l’unico modo per raggiungere Tarquinia un giorno festivo perché i Cotral non passano. Se pensate che invece Tuscania non ha un’alternativa al Cotral e nei festivi è completamente tagliata fuori dal trasporto pubblico…

Certo, nei festivi tralasciando il treno delle 6:12 il successivo è alle 10:12 quindi potete partire con calma, ma arrivate alla stazione di Tarquinia alle 11:30 circa e contando anche il bus arrivate in pratica a mezzogiorno.

Come tornare a Roma da Tarquinia

Ci sono varie alternative:

  • tornare via Civitavecchia (Cotral, e poi altro Cotral o treno)
  • bus urbano fino alla stazione ferroviaria di Tarquinia e da lì treno per Roma
  • bus Cotral per Viterbo e da lì altro bus, o treno, per Roma

Capolinea e/o fermate principali

La fermata di riferimento negli orari fa anche da capolinea ed è “Barriera San Giusto”. E’ il nome dato a questo piazzale che è la porta d’ingresso al centro storico:

Nell’immagine Google il bus inquadrato è uno di quelli urbani, vecchio modello come ne giravano anche a Roma molti anni fa; comunque sia gli urbani che gli extraurbani (Cotral) fermano nello stesso punto, vedete quest’altra foto: a sinistra il bus urbano, a destra il Cotral.

Tarquinia bus Eusepi Cotral

Oltre ai bus urbani per la stazione sono a disposizione dei minibus gratuiti su linee circolari nel centro storico e di collegamento con alcune necropoli. Ulteriori informazioni ai… punti di informazione turistica.

Per finire ecco la stazione ferroviaria:

I bus urbani fermano giusto sul marciapiede di fronte all’ingresso. La distanza dalla stazione alla città non è poca, evitate di avventurarvi a piedi anche perché le strade da fare non sono molto pedone-friendly.

Bagni pubblici

Ci sono! Si trovano proprio a ridosso del capolinea/fermata dei bus di Barriera San Giusto, qui (sono le due porte con le lucette sopra):

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...