Trevignano Romano (RM)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 1
  • Prerequisito: nessuno
  • Linee di riferimento:
    • COTRAL:
      • Roma Saxa Rubra – Anguillara Sabazia – Trevignano Romano – Bracciano – Manziana
      • Bracciano Trevignano Romano
  • Frequenza: discreta
  • Distanza approssimativa da Roma: 40 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Saxa Rubra (COTRAL)

Come arrivare a Trevignano Romano da Roma

Ci sono due possibilità: 1) con la corsa diretta della Roma Saxa Rubra – Anguillara – Trevignano – Bracciano – Manziana (quella che fa il giro del lago in senso antiorario); 2) arrivare prima a Bracciano con una corsa più diretta (per Oriolo) e cambiare alla fermata “Pasqualetti” con la corsa partita da Manziana che in pratica è la versione “ritorno” della possibilità 1).

Come tempistiche, d’estate è consigliabile la soluzione 2) perché si parte e si arriva prima; d’inverno è meglio la 1): si parte dopo con più calma ma tanto non c’è il problema del caldo.

Come tornare a Roma da Trevignano Romano

Se vedete l’orario, ci sono pochissime corse dirette di ritorno per Roma da Trevignano, comunque sufficienti per tornare dopo una visita al paese.

Tuttavia se aprite la vostra mente e allargate i vostri orizzonti scoprirete che nessuno vi impedisce, per tornare indietro, di proseguire (!): fino a Bracciano, e poi tornare a Roma da lì dove ci sono molte più corse disponibili sia di bus (feriali) che di treno (feriali e festivi). A tal fine, c’è giusta giusta la linea Bracciano – Trevignano (e ritorno).

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale è in Piazza Vittorio Emanuele III, giusto sotto il municipio, a due passi dalla caratteristica torre con orologio e in vista dell’erta rocca.

Venendo da Roma si scende qui. NB questa è anche la fermata per chi vuole tornare “via Bracciano” o comunque andare a Bracciano da qui.

La fermata delle corse dirette per Roma invece è di fronte:

L’altro lato della piazza, più verso il lago, non porta fermate, però è utilizzato dalla linea Bracciano – Trevignano – Bracciano per fare manovra.

Se usate questa linea per andare a Bracciano per poi, da lì, cambiare per Roma, tenete presente che in base all’orario e al periodo dell’anno la fermata utile a Bracciano potrebbe non essere “Pasqualetti” (vedere relativo articolo) bensì “Ospedale Padre Pio”. In pratica i bus non passano vicino al centro ma girano al largo, rientrando dal bivio “Vigili del Fuoco”, e passando davanti all’Ospedale. La fermata giusta per scendere non è quella davanti all’ospedale ma la successiva, in pratica di fronte al convento dei Cappuccini. Non è segnata da nulla, ma si trova qui:

Non fatevi prendere dal panico: una volta scesi qui, basta prendere al semaforo la strada in salita a destra e andare sempre dritto. Questa strada altro non è se non la solita Via Principe di Napoli, che attraversa la ferrovia (vedere articolo su Bracciano) e che porta dritti al Castello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...