Nepi (VT)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Gestore servizio trasporto pubblico urbano: SEATOUR
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 1
  • Prerequisito: nessuno
  • Linee Cotral di riferimento:
    • Roma Saxa Rubra – ( Formello – Campagnano di Roma ) – Monterosi – Nepi – Castel S. Elia – Civita Castellana
    • Civita Castellana – Castel S. Elia – Nepi Monterosi
    • Ronciglione Castel S. EliaNepi – Monterosi
  • Frequenza: buona (una corsa ogni 1 – 2 ore)
  • Distanza approssimativa da Roma: 40 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Saxa Rubra

Come arrivare a Nepi da Roma

Ci sono varie corse bus Cotral la mattina da Roma Saxa Rubra dirette a Civita Castellana che passano per Nepi e Castel Sant’Elia. Differiscono nel tratto tra Roma Saxa Rubra e Monterosi: alcune passano prima sia per Formello che Campagnano, altre solo per Campagnano, altre né per Formello né per Campagnano. Ovviamente se siete diretti a Nepi meglio una corsa più diretta che ci mette meno tempo. Attenzione che non tutte le corse per Civita Castellana seguono la rotta Nepi – Castel Sant’Elia.

Per completezza, Nepi dispone anche di un servizio bus urbano comunale attualmente in gestione alla ditta Seatour – orari aggiornati sul loro sito o su quello del comune di Nepi – che collega il centro con Monterosi e Castel Sant’Elia. Volendo usufruirne si tratterebbe quindi di arrivare prima a Monterosi comunque con bus Cotral da Saxa Rubra e cambiare con il bus urbano per coprire l’ultimo tratto fino a Nepi.

A parte le corse che vanno a servire frazioni dove il Cotral non passa, il servizio urbano torna utile come integrazione del Cotral, ad esempio se la prossima corsa Cotral da Saxa per Nepi farebbe il giro di peppe per Formello Campagnano e non vi va, mentre sta per partire una corsa per Viterbo che quindi intanto vi porta a Monterosi in metà del tempo, da lì potreste cambiare con il bus urbano per Nepi o addirittura vi potrebbe riuscire la mandrakata di prendere la corsa Cotral precedente che invece ha fatto il giro Formello Campagnano.

Esempio pratico con gli orari attuali: se vi trovate alle 10:30 a Saxa Rubra o aspettate la corsa delle 11:10 per Civita o prendete quella per Viterbo delle 10:40 con la quale se siete fortunati a Monterosi acchiappate la corsa precedente per Civita partita alle 10:05 da Saxa Rubra via Formello – Campagnano, altrimenti alle 11:25 passa il bus urbano per Nepi; arrivate comunque prima di quanto avreste fatto aspettando la corsa delle 11:10.

Nella tabella orari del servizio urbano: “Piazza Bottata” è il capolinea di Nepi, più avanti mostro dov’è; “Monterosi Rotatoria” (a volte scritto male “Montosi Rotatoria”) coincide con la fermata Cotral di Monterosi; il biglietto si fa a bordo dall’autista e ad oggi costa 1 euro.

Quanto scritto sopra è più per completezza di esposizione, chiaramente la soluzione più comoda è sempre il bus Cotral diretto da Roma Saxa Rubra.

Nei giorni festivi ci sono corse Cotral, molte di meno dei feriali ma appena sufficienti per una visita, mentre il servizio bus urbano non è attivo nei festivi eppure proprio per la funzione di integrazione al Cotral sarebbe molto più utile nei festivi!

Come tornare a Roma da Nepi

A parte le corse bus Cotral di ritorno per Roma Saxa Rubra, considerate anche le corse limitate (specie nel primo pomeriggio) che fanno capolinea a Monterosi, nonché quelle del servizio urbano di Nepi (Seatour) sempre per Monterosi, perché da lì passano tante altre corse bus Cotral per Roma Saxa Rubra.

Capolinea e/o fermate principali

Per i bus Cotral la fermata principale nonché la più vicina al centro storico è quella indicata negli orari come “l.go del Franile”, che si trova, proveniendo da Roma/Monterosi e diretti a Castel Sant’Elia/Civita Castellana, qui sul lato destro dell’inquadratura:

Come segnaposto c’è una vecchia palina tutta sbiadita che ingrandendo è in realtà doppia: la base è una palina della SEATOUR alla quale è stata appiccicata sopra una vecchia targa di fermata Acotral (vecchio nome della Cotral).

In direzione Roma è di fronte più avanti, dove c’è questa pensilina sul lato sinistro dell’immagine:

Questa fermata “lgo del Franile” è valida sia per bus Cotral che bus urbani (Seatour).

Se vi serve una fermata precedente c’è ad esempio questa, senza segnaposti, in direzione Roma è giusto davanti alla norcineria:

Per quanto riguarda invece specificamente i bus urbani Seatour, “Piazza Bottata” (in realtà Piazzale della) è questa enorme piazza:

e il capolinea si trova a quest’estremità, senza alcun segnaposto di fermata (stranamente ci sono più paline sulla strada provinciale da Monterosi a Nepi):

Infine la rotatoria di Monterosi, lo ricordiamo, è questa:

Come segnaposti di fermata ci sono due pensiline.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.