Monteflavio (RM)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: NO
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 2
  • Prerequisito: Palombara Sabina
  • Linea di riferimento: Palombara Sabina – Moricone bv – Monteflavio – Montorio Romano – Nerola – Fara Sabina FS (Passo Corese)
  • Frequenza: buona (una corsa ogni 1 – 2 ore)
  • Distanza approssimativa da Roma: 60 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei biglietti da comprare, la distanza reale può essere inferiore)
  • Capolinea di Roma di riferimento: Roma Ponte Mammolo o Roma Tiburtina

Come arrivare a Monteflavio da Roma

Monteflavio è servito da una delle due linee bus Cotral di collegamento tra Palombara Sabina e la stazione ferroviaria di Fara Sabina “Passo Corese“: quella instradata “via Monteflavio”. Partendo da Roma il viaggio richiede quindi un cambio che però si può scegliere di effettuare o a Palombara o a Passo Corese.

Palombara Sabina è collegata a sua volta a Roma con due linee bus Cotral, una da/per Roma Ponte Mammolo e una da/per Roma Tiburtina, mentre a Passo Corese (Fara Sabina stazione) ci si arriva con il treno regionale della linea “FL1” Orte – Fiumicino Aeroporto che si può prendere ad esempio a Roma Tiburtina, a Roma Ostiense e in altre stazioni di Roma. Per ulteriori dettagli sui nodi di Palombara Sabina e Passo Corese vi invito a leggere i relativi articoli su questo sito.

Attualmente, ma verificate sempre gli orari ufficiali aggiornati, la linea Cotral per Montorio Romano ha una buona frequenza con corse cadenzate una ogni ora da entrambi i capolinea: partenze alla mezza da Palombara, a 50 da Passo Corese – ad es. per le ore “10” le partenze sono alle 10:30 da Palombara Sabina, alle 10:50 da Passo Corese.

Come tornare a Roma da Monteflavio

Il ritorno per Roma, come l’andata, è sempre con cambio da fare a scelta a Palombara Sabina o a Passo Corese: da Monteflavio si prende bus Cotral o per Palombara o per Passo Corese e da lì si cambia per Roma, rispettivamente con altro bus Cotral o con treno regionale.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale è “via Quattro Novembre”. NB che il verso della fermata è identico in entrambe le direzioni: il giro che fa il bus è obbligato per via dei sensi unici ed è uguale tra andata e ritorno (in gergo: percorso a “cappio”)

Il segnaposto di fermata qui è una piazzola BUS a terra. Come, non la vedete? C’è una macchina parcheggiataci giusto sopra, in pieno divieto di sosta tra l’altro. Da incorniciare!!

In caso di festeggiamenti, sagre etc. che comportano una riduzione della viabilità ordinaria la fermata principale non viene raggiunta e i bus si fermano in questo spiazzo davanti alla chiesa di San Martino, sia all’andata che al ritorno. Non ci sono segnaposti di fermata ma tanto il bus non scappa, se c’è il divieto di transito più avanti qui si deve fermare e fare manovra di retromarcia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...