Vetralla (VT)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 1
  • Prerequisito: nessuno
  • Linea di riferimento: Roma Saxa Rubra – Monterosi – Sutri – Capranica – VetrallaViterbo
  • Frequenza: buona (una corsa ogni 1 – 2 ore) i feriali, discreta i festivi
  • Distanza approssimativa da Roma: 60 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Vetralla da Roma

Vetralla è una delle località servite dalla linea portante Cotral Roma Saxa Rubra – Viterbo, che segue tutta la Via Cassia. Banchina 1 di Saxa Rubra.

NB che prima di arrivare a Vetralla vera e propria si attraversa una delle sue frazioni, detta “Cura (di Vetralla)” dove passa anche il treno della FL3; “Cura” è abbastanza lontana dal centro storico vero e proprio quindi se vi interessa visitare questo conviene senz’altro il pullman. Anzi, la stazione è abbastanza lontana anche dal centro della “Cura”.

Come tornare a Roma da Vetralla

Le fermate di ritorno si trovano di fronte a quelle di andata, un po’ traslate dove c’è più spazio e/o sicurezza (vedere oltre).

Vetralla è anche un nodo di intersezione con le linee per Blera e Tarquinia. “Conquistare” Vetralla offre più possibilità di ritorno da queste altre località e/o alternative per raggiungerle.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale (via Dante Alighieri) è questa, venendo da Roma / verso Viterbo. Che ci crediate o no la fermata è qui di fronte alla pizzeria, senza palina né altre segnalazioni. La pensilina alle vostre spalle, vicino all’ingresso del parco pubblico, è ingannevole sia all’andata che al ritorno.

La fermata di ritorno (per Roma o Blera, da Viterbo) è di fronte. Qui una palina c’è – nell’immagine Google del 2011 perché oggi non c’è più.

La pensilina ingannevole:

Parecchio più avanti c’è quest’altra fermata.

Da qui c’è comunque il modo di entrare nel centro, ma tocca attraversare e tornare indietro di un pezzetto fino alla fermata corrispondente, verso opposto.

Per quanto riguarda invece Cura di Vetralla, la fermata da Roma / verso Viterbo è qui (palina stranamente più bassa del solito):

Mentre il ritorno, non lasciatevi fregare, non è di fronte alla palina delle linee urbane ma più avanti oltre la strada per Blera.

Per completezza, ecco la stazione ferroviaria, sempre a Cura di Vetralla:

Giusto per precisare, il Cotral non entra fin qui davanti alla stazione bensì passa sulla Cassia e attraversa il binario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...