Genazzano (RM)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 1
  • Prerequisito: per sicurezza, Tivoli
  • Linee di riferimento:
    • Roma Ponte Mammolo – (Zagarolo) – Palestrina – Genazzano – (San Vito Romano)
    • Roma Anagnina – San Cesareo – Zagarolo – Palestrina – Genazzano – (Olevano Romano – Bellegra –Rocca Santo Stefano / Roiate) / (San Vito Romano) /(Piglio bv – Acuto – Fiuggi) / (Piglio – Trevi nel Lazio – Filettino)
    • Genazzano – San Vito Romano – Pisoniano – Tivoli
  • Frequenza: buona (una corsa ogni 1 – 2 ore) (Roma – Genazzano)
  • Distanza approssimativa da Roma: 50 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a Genazzano da Roma

Da Roma esistono corse sia dal capolinea di Ponte Mammolo che da quello di Anagnina. Genazzano può essere il capolinea oppure una fermata di passaggio, dipende dalla linea che si prende: sopra ho cercato di riassumere quali sono le linee esistenti e come potete vedere sono parecchie.

Per cominciare potete considerare anche solo quelle con capolinea a Genazzano, già così sono in buon numero; tenete in ogni caso presente che la destinazione finale della corsa determina quali sono le fermate servite all’interno del comune di Genazzano (vedere oltre).

Le destinazioni oltre, e prima di, Genazzano, sono trattate nei rispettivi articoli per non aggiungere confusione qui.

Come tornare a Roma da Genazzano

Visto che da Roma si può arrivare sia da Ponte Mammolo che da Anagnina, lo stesso vale per il ritorno: troverete alcune corse dirette a Roma Anagnina, altre a Roma Ponte Mammolo. In genere sono più numerose quelle per Roma Anagnina; tale supremazia è ancora più evidente nei giorni festivi.

Il consiglio è di non sottilizzarsi, l’importante è tornare a casa… eppoi entrambi i capolinea sono collegati con la Metro.

Nei prerequisiti ho scritto Tivoli perché c’è una terza possibilità da non trascurare. Da Genazzano esistono anche corse per Tivoli, da dove, ricordate, c’è un frequentissimo collegamento con Roma. Grazie a tale collegamento, arrivare a Tivoli significa di fatto aver il ritorno a Roma in tasca.

Personalmente la prima volta che sono venuto a Genazzano sono partito di Domenica da Ponte Mammolo, e sono tornato via Tivoli. La strada percorsa (la Via Empolitana) era di una bellezza panoramica che non mi sarei mai aspettato; una grande scoperta per coronare una bella giornata, un potente sprono per esplorazioni future, e in generale un gran bel ricordo.

Capolinea e/o fermate principali, ovvero l’enigma del “bivio Genazzano”

Genazzano è un autentico crocevia di strade e di linee, e infatti l’orario pubblicato è molto fitto. Il fatto che le fermate citate siano tre, con la più semplice per ultima, aumenta la confusione: cercherò qui di fare un po’ di chiarezza, con l’aiuto di Google Maps e della poca esperienza che ho accumulato. Le fermate sono:

  • Via G. Di Vittorio
  • bivio di Genazzano
  • Piazza della Pace

Le prime due sono a un tiro di schioppo l’una dall’altra. Presumo siano pubblicate a parte perché su “Via G. Di Vittorio” c’è l’ingresso del deposito.

Venendo da Roma, le fermate incontrate sono nell’ordine “bivio di Genazzano”, “Via G. Di Vittorio”, “Piazza della Pace”, con l’avvertenza che non tutte le corse arrivano fino a Piazza della Pace; questi casi si possono capire dall’orario pubblicato.

Delle tre la fermata più “turistica” è senz’altro “Piazza della Pace“. Se è la prima volta che venite, cercate di arrivare fin qui, ovvero scegliete una corsa che vi porti direttamente qui per cominciare la visita nel modo migliore. La vista combinata del Castello Colonna, il ponte, il parco, il panorama attorno, da Piazza della Pace, da sola merita il viaggio.

Nell’immagine sotto, la fermata/capolinea venendo da Roma. Non c’è palina, solo la scritta BUS a terra. Notare che questa è anche la fermata per le corse che proseguono a San Vito Romano, e/o dirette a Tivoli.

Dall’altro lato, davanti al gabbiotto di informazioni turistiche (fortunati se lo trovate aperto), c’è la fermata in direzione opposta. Principalmente ci si fermano le corse per Roma Anagnina che sono partite da San Vito Romano.

OK, fin qui era facile.

Bivio di Genazzano; sull’orario, tutta una serie di destinazioni, e di provenienze. Ma… ci sono ben 4 punti di fermata e 3 pensiline. Chi ferma dove?? Vediamole una per una.

Questa è la fermata per Roma delle corse che sono partite da San Vito Romano o da Genazzano (dal deposito poco più in su). La domenica verso le 12 e qualcosa qui c’è sempre una discreta folla di passeggeri in attesa.

Esattamente di fronte (senza pensilina ma con palina) c’è la prima fermata venendo da Roma, per le corse che si fermano con capolinea a Genazzano o quelle che proseguono fino a San Vito.

Quest’altra invece è per le corse che proseguono verso Olevano/Bellegra/Rocca S.Stefano/Roiate oppure Fiuggi oppure Filettino. NB vale sia per le corse che provengono da Roma che quelle partite da Genazzano; queste ultime visto che fermano qui, NON fermano a quella che abbiamo visto prima, per Roma. Preparatevi a una bella corsetta imbarazzante se vi sbagliate. Le corse provenienti da Roma e dirette alle località che ho elencato sopra, a Genazzano fermano solo qui. Non entrano veramente nel paese né tantomeno arrivano fino a piazza della Pace. Se scegliete queste, preparatevi a scendere qui e poi a farvela a piedi (per l’ingresso al centro storico non c’è molto da camminare, dopotutto).

Infine c’è la fermata di ritorno della precedente. A vedere com’è messa la pensilina, sembra che le corse che si fermano qui proseguano poi per il centro di Genazzano, visto che è piantata di fianco alla corsia per tale direzione. Di prim’acchito si direbbe che le corse da Roma si fermino qui, ma qualcosa non quadra. Se il bus che viene per es. da Fiuggi per Roma si ferma preciso lì davanti, come diavolo fa a girarsi, da fermo, di quasi 90° a sinistra? Risposta: non si gira… perché non si ferma preciso lì davanti. Si ferma di sbieco, in mezzo alla strada, puntando a sinistra, verso Palestrina e Roma, non verso Genazzano.

Via G. Di Vittorio” come dicevo prima è esattamente il deposito. Indica le corse che partono dal deposito di Genazzano, e quelle che terminano nel deposito senza proseguire oltre. Il punto di fermata, non segnato, comunque non è veramente dentro il deposito ma all’incrocio con la strada che vi ci porta (Via della Stazione). In partenza dal deposito, qui:

In arrivo al deposito, non più avanti di qui:

Entrambe queste fermate sono senza segnaposti.

Io ho preso più volte la corsa da San Vito per Genazzano delle 12 di Domenica che ufficialmente è solo San Vito – Genazzano con capolinea a Genazzano. La prendevo perché poco dopo (12:20) partiva invece la corsa per Roma, da Genazzano. Ora, una volta da San Vito con quella corsa sono arrivato fin dentro il deposito e lì c’è stato un cambio di vettura, ma senza bisogno che i passeggeri uscissero dal deposito. Un’altra volta la vettura schedulata era la stessa, quindi l’autista ha tirato dritto ed è arrivato direttamente al bivio per far salire gli altri passeggeri. Chi era già dentro da San Vito non ha dovuto trasbordare.

Un’ultima fermata da ricordare è questa, giusto fuori all’altro ingresso del centro storico, Porta Napoletana, opposto a quello di Piazza della Pace. Il segnaposto qui è una palina:

Per concludere, il giorno dell’infiorata, al contrario di altri paesi infioratori come Genzano e Gerano, non c’è alcuna variazione di percorso né di fermate, a condizione che l’infiorata sia contenuta dentro il centro storico e non anche fuori porta – nelle ultime edizioni è stato così.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...