Genzano di Roma (RM)

 Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 1
  • Prerequisito: nessuno
  • Linee di riferimento:
    • Roma Anagnina – Albano Laziale – Genzano di RomaVelletri
    • Roma Anagnina – Castel Gandolfo – Albano Laziale – Genzano di Roma – Velletri
    • Frascati – Grottaferrata – Marino – Castel Gandolfo – Albano Laziale – Genzano di RomaVelletri
  • Frequenza: buona (almeno una corsa ogni 1 – 2 ore)
  • Distanza approssimativa da Roma: 20 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare ad Genzano di Roma da Roma

La linea portante Roma Anagnina – Albano Laziale – Genzano di Roma – Velletri è senza dubbio la più servita di tutta l’area dei Castelli Romani.

Le corse partono dalla banchina 2 di Roma Anagnina; alcune proseguono oltre Velletri per Latina; altre passano per Castel Gandolfo prima di arrivare ad Albano. La rotta principale è comunque la stessa: Via Tuscolana, GRA, tutta la Via Appia. Notare che i bus passano anche davanti Ciampino aeroporto e vi fanno fermata.

Un tempo le corse transitavano all’interno di Ariccia per andare da Albano a Genzano ma dal 2010 non più; fare riferimento all’articolo su Ariccia.

Il giorno dell’Infiorata le corse raggiungono comunque Genzano ma non coprono tutte le fermate. Vedere più avanti alla sezione “capolinea e fermate”.

Come tornare a Roma da Genzano di Roma

Potete sfruttare le corse di ritorno delle linee menzionate sopra.

Tutte le fermate dell’andata hanno la corrispondente di fronte o poco distante.

Doppia attenzione che non tutti i pullman che vedrete arrivare alla fermata sono diretti a Roma. Nei giorni feriali parecchi vanno a Frascati, quindi guardate bene la tabella – oppure siate pronti all’evenienza.

Capolinea e/o fermate principali

La fermata principale, e anche quella indicata in tabella, è “p.zza Frasconi”, ma venendo da Roma la prima fermata “vicina al centro” che si incontra è quest’altra. NB Il giorno dell’Infiorata, questa è l’ultima fermata utile per Genzano, dopodiché i bus fanno dietro front alla rotatoria e riscendono giù, per proseguire alla volta di Velletri ma per altra strada. Più che fermata di andata questa diventa la “fermata per Velletri”; i bus per Roma non si fermano qui ma di fronte.

Il ritorno, ovvero “la fermata per Roma” il giorno dell’infiorata, è giusto di fronte. Notare che in tale giorno, quando tutto il corso principale è chiuso al traffico e diventa area pedonale con mercatini etc., sia i bus per Roma che i bus per Velletri risalgono fino alla rotatoria, fanno dietrofront e riscendono, ma da un lato fermano quelli per Velletri dall’altro quelli per Roma. Quelli per Velletri non si fermano a questa fermata perché si sono appena fermati di fronte, e viceversa. Quindi se all’andata non siete svegli, la prossima fermata dove scenderete sarà di nuovo più giù e dovrete risalire a piedi.

Un dettaglio importante: nonostante la deviazione, come passaggio a queste fermate vale (minuto più minuto meno) l’orario pubblicato per la fermata principale di p.zza Frasconi, anche se i bus fanno tutt’altra strada.

Nei giorni normali invece i bus alla rotatoria girano a destra e poi imbucano il corso principale, dove la prima fermata è qui (alt. Via O.Ferrazza):

Il ritorno è un po’ più arretrato:

La fermata principale è a Piazza Tommaso Frasconi, che è anche la piazza principale, con il famoso trivio di strade in salita sulla sinistra. Una di queste, quella con in cima la chiesa, l’ex Via Livia oggi Via Italo Belardi, è la strada che ospita l’infiorata.  Tutto lo spazio della piazza a destra, venendo da Roma, è area pedonale.

“p.zza Frasconi” è indicata anche come “capolinea” per le linee che partono da Genzano, principalmente le corse per Nemi e Lanuvio FS. Visto che però non c’è spazio per il parcheggio prolungato degli autobus, i bus si fermano al massimo qualche minuto, giusto se arrivano in anticipo, altrimenti ripartono subito. In altre parole non vi aspettate un capolinea come lo era Piazza San Silvestro a Roma ma piuttosto una fermata, magari più accogliente del solito.

La fermata di ritorno non è davanti alla fontana ma un po’ più avanti (nell’immagine, dove c’è scritto BUS a terra). La vecchia palina (non visibile dall’immagine) recita “A.co.tra.l. Capolinea” perché è il capolinea di ritorno delle linee da Nemi e Lanuvio, ma serve anche da fermata per le linee dirette a Roma o Frascati.

Infine un’ultima fermata che personalmente ho sempre trovato utile come riferimento è quella al bivio per Nemi. Questa è la fermata per andare a Roma; per Velletri è giusto di fronte ma non c’è palina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...