San Polo dei Cavalieri (RM)

Informazioni principali

  • Stato percorso: provato
  • Visitabile nei giorni feriali: SI
  • Visitabile nei giorni festivi: SI (ma solo via Tivoli)
  • Servito da: bus CO.TRA.L.
  • Cambi (quanti mezzi prendere): 1 o 2
  • Prerequisito: Tivoli
  • Linee di riferimento:
    • Roma Ponte Mammolo Villanova – Marcellina – San Polo dei Cavalieri
    • TivoliSan Polo dei Cavalieri
  • Frequenza complessiva: buona (una corsa ogni 1 – 2 ore) da/per Tivoli, rara da Roma PM
  • Distanza approssimativa da Roma: 40 km (si conta il totale in tratte chilometriche dei bus da prendere, la distanza in linea d’aria può essere inferiore)

Come arrivare a San Polo dei Cavalieri da Roma

Ci sono due alternative: sfruttare la corsa diretta da Roma Ponte Mammolo delle 9 (solo feriali), oppure arrivare prima a Tivoli (capolinea) e cambiare.

La corsa diretta non passa per Tivoli. Al bivio Villanova di Guidonia gira a sinistra, attraversa Villanova, passa dentro Marcellina e poi sale verso San Polo. La prima volta che ho visitato San Polo ho scelto questo percorso e posso dire che, per quanto mi riguarda, il panorama merita il viaggio.

Il tempo totale del percorso è circa 1h 15m. Il bus una volta arrivato a San Polo dopo un po’ di pausa riparte alle 10:25 alla volta di Tivoli. No, non serve fare due volte il biglietto.

Attenzione che il capolinea (vedere oltre), dove si ferma la corsa da Roma, è a circa 1 km dalla piazza del centro storico. Se volete potete andare a piedi (NB non è in piano, la strada da fare è in moderata salita), oppure aspettate che la corsa riparta per Tivoli e scendete alla fermata del centro.

Se invece arrivate da Tivoli, incontrerete prima la fermata del centro storico, e anzi dovrete essere svegli a scendere lì altrimenti arriverete fino al capolinea e dovrete o risalire a piedi o aspettare la partenza del ritorno.

Come tornare a Roma da San Polo dei Cavalieri

Non c’è un ritorno della corsa diretta da Roma, perché già quello era il ritorno di una corsa partita alle 7 da San Polo.

Bisogna obbligatoriamente scendere a Tivoli e tornare da lì a Roma – ecco perché ho messo come prerequisito Tivoli anche se c’è una corsa diretta da Roma, perché é solo per l’andata!

Quindi per arrivare a Tivoli o scendete verso il capolinea, oppure aspettate alla fermata del centro storico. In quest’ultimo caso vedrete prima il bus andare in direzione opposta, verso il capolinea, per poi girare e tornare a prendervi.

Capolinea e/o fermate principali

Questo è il capolinea. La fermata è chiamata “via Marcellina” sull’orario pubblicato – la via si chiama Via Marcellina banalmente perché collega San Polo con Marcellina. Notate che lato Marcellina invece si chiama Via San Polo. Quando ci sono stato io, per bontà di qualche paesano c’era una panchina su cui sedersi.

La fermata del centro storico invece è qui, per andare a Tivoli. La visuale è in direzione di marcia del bus per Tivoli. Chi aspetta il bus guarderà in direzione opposta.

e qui venendo da Tivoli, giusto di fronte. Le due macchine a sinistra coprono esattamente lo spazio della piazzola di sosta bus, complimenti. Ah, ovviamente a parte la piazzola stampata a terra non c’è altra indicazione di fermata (non c’è palina).

Ci sono altre fermate scendendo verso Tivoli, per esempio qui:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...